Notte Rosa 2014

notterosa2014bLa passione è un sentimento nello stesso tempo forte e delicato per sua stessa natura, che smuove le “montagne” e permette di raggiungere qualsiasi risultato.
Sarà il tema della passione il filo conduttore della nona edizione della Notte Rosa, che a partire da venerdì 4 luglio 2014, si dispiegherà lungo tutta la dorsale adriatica della riviera romagnola, per un totale di 110 km di litorale, dai lidi ferraresi fino a Cattolica, ai confini con la regione Marche.

La Romagna è terra di passione per sua stessa definizione, per antonomasia. Un sentimento che ha generato nel tempo miti e leggende che si tramandano nel tempo, che sembrano inossidabili in quanto resistono all’usura delle stagioni: dalla Ferrari alla Ducati, da Giuseppe Verdi a Luciano Pavarotti, da Fellini e Michelangelo Antonioni, da Alberto Tomba a Valentino Rossi, spaziando fino all’alta moda italiana senza dimenticare la nostra eccellente gastronomia, con i suoi gioielli, come il parmigiano reggiano e la pasta fresca.

L’emblema di questa passione è il famoso bacio che ricorda la Divina Commedia di Dante, quello per intenderci fra Paolo e Francesca nel quinto canto dell’Inferno.
Il manifesto della nona edizione è stato realizzato da Marco Morosini, e rappresenta come una sorta di congiunzione fra passato e presente, legando l’antichità con la modernità.

Si esibiranno in questa nona edizione della notte rosa 2014, i gruppi e i cantanti più rappresentativi del panorama musicale italiano, come i Negramaro, che si esibiranno all’arena Regina di Cattolica sabato 5 luglio; Elisa, che si esibirà in piazzale Fellini a Rimini venerdì 4 luglio e Luca Carboni che salirà sul palco venerdì 4 luglio in piazza Italia a Lido delle Nazioni, nei lidi ferraresi.

Info. http://www.lanotterosa.it/

Scrivi un commento...

*

*