Sagra di primavera San Piero in Bagno, 25 aprile-1° maggio 2012

Mercoledì 25 aprile e martedì 1° maggio, si terrà a San Piero in Bagno, nota località termale dell’ appennino cesenate, nell’alta valle del Savio, dislocata per le vie del centro, partendo da piazza Salvator Allende, la Sagra di Primavera, che è diventata ormai un tradizionale appuntamento primaverile, per chi vuole trascorrere dei giorni di relax tra le colline dell’ alta valle del Savio.Nelle piazze e nelle vie di San Piero in Bagno, mercoledì 25 aprile e martedì 17 maggio, oltre 70 stand propongono prodotti del bosco e del sottobosco, giardinaggio e orticoltura, artigianato artistico, enogastronomia, ceramica e vasellame; e poi mostre di scambio, spettacoli musicali e animazione. La sagra è organizzata dalla Pro loco di San Piero in Bagno, dalla comunità montana dell’ Appennino Cesenate, Confcommercio e Conferesercenti. La sagra è una vetrina originale per esporre i prodotti della vallata, un’occasione unica per conoscere e di conseguenza apprezzare il territorio dell’ altaa valle del Savio, e in particolare il paese di San Piero in Bagno, un paese ricco di cultura, di storia e di tradizione. Sarà anche un’occasione per gustare nei ristoranti della zona i menù tipici del luogo e per avere un primo contatto con le proposte termali di benessere, salute e bellezza, che sono state predisposte dagli stabilimenti termali e beauty farm di San Piero in Bagno e Bagno di Romagna. I protagonisti della rassegna saranno piante e fiori, ma col passare del tempo il mercato si è esteso anche all’artigianato artistico, all’enogastronomia, ai prodotti biologici, al’erboristeria e ai dolciumi. Nel complesso, sono 42 gli espositori che popolano le vie di San Piero in Bagno, esprimendo il meglio della produzione locale.

Scrivi un commento...

*


*