Ville di Montecoronaro (Fc), 10°sagra della Pera Cocomerina

Dal 17 al 19 agosto 2012,
si terrà a Ville di Montecoronaro-Verghereto, la 10° edizione della sagra 
della pera Cocomerina.  La sagra si svolge nel contesto,  nella location  dell’appennino cesenate, che fa parte dell’appennino tosco-romagnolo. La pera cocomerina è una piccola pera, profumata, dalla caratteristica forma rotondeggiante e dal colore tendente al rosso. Questa pera sopravvive solo su una trentina di piante in un area assai ristretta,  a breve distanza dal Monte Fumaiolo, dove in tempi antichissimi si era adattata a vivere in alta quota. Da qualche anno la pera cocomerina,  è entrata nel novero dei Presidi slow food. Intorno al presidio, si è costituita un’associazione che, con lo scopo di garantirne la sopravvivenza, è riuscita a fare di questo frutto eccezionale, il simbolo stesso di un terriorio dove questo frutto viene amorevolmente conservato. Si tratta di un iniziativa da lodare, perchè anche questo è un modo per valorizzare il territorio dove si vive. Durante la sagra, l’associazione metterà in vendita il frutto e le confetture, che ogni anno, vengono prodotte grazie al raccolto fatto. L’obiettivo pregnante  è quello di verificare la posibilità di creare attorno alla commercializzazione della pera e della sua lavorazione, nuove opportunità di impresa per i giovani della zona. Nei due giorni in cui si svolgerà la sagra,  si organizzeranno pranzi e cene, un’esposizione dei prodotti tipici del territorio, mostra fotografica, di attività artigianali locali, una gara di ricette a base  di pera cocomerina e anche una passeggiata per visitare, in compagnia di una guida,  i pochissimi peri cocomerini sopravvissuti fino a oggi.

Scrivi un commento...

*

*